matrimonio costiera amalfitana amalfi
Organizzazione

7 Consigli per farsi fare le foto al matrimonio

La macchina fotografica ti spaventa?

7 consigli per farsi fare le foto al matrimonio

Hai paura di fare le foto del matrimonio?

Non hai mai fatto un servizio fotografico e solo l’idea che ci sia un fotografo che ti osserva e ti fa delle foto ti fa imbarazzare. Non è facile stare davanti a una camera, ma con piccole accortezze si riesce a superare questa paura e iniziare a provare soddisfazione quando si vede una propria foto. Ci sono persone più portate a essere fotogeniche e altre che scappano letteralmente alla vista dell’obiettivo. Tutto normale e nessuna novità, con piccoli consigli si possono ottenere ottimi risultati.

anteprima matrimonio stile

Ottieni foto in cui ti piaci con la meditazione

Prima di affrontare il tuo primo servizio fotografico, che di solito è una couple session, siediti in camera tua, respira profondamente e prova a pensare a dei momenti felici della tua vita. Non importa quale momento, deve essere un momento che ti ha reso felice e devi penare alle sensazioni che provavi quel giorno. Quando il fotografo proverà a fotografarti prova subito a ripensare alle sensazione che hai avuto e facendo questo esercizio potresti stupirti di come ti sentirai.

Entra in confidenza con il fotografo, conoscilo meglio.

In tutti i servizi fotografici, anche quelli professionali, si instaura tra soggetto e fotografo un’intesa che porta a una rilassatezza del soggetto e a un minore stress. E’ sempre consigliato fare una couple session prima del matrimonio in modo tale da essere più rilassati il giorno del matrimonio e avere un risultato più naturale e spontaneo.

Non guardare per troppo tempo le tue foto e le amerai di più

Se già hai difficoltà a farti fotografare non stare a fissare le tue foto a lunga, finirai per fissare ogni tuo difetto. Guardale per non più di 3 secondi e concentrati sui lati positivi: che bel sorriso, che bel ricordo con i miei amici…

Per vedere veramente la tua bellezza rivolgiti a un fotografo ritrattista

Potrebbe essere un controsenso, ma è così, il fatto che tu odi essere fotografato è magari perché ti hanno fotografato sempre nel momento sbagliato. Fare un servizio fotografico di ritratto può far venir fuori il meglio della tua bellezza, risaltare la naturalezza e farti apprezzare per davvero un servizio fotografico.

­­Affidati a make-up e parrucchiere professionisti

Loro sanno come tirare il meglio fuori di te. Magari non ti trucchi tutti i giorni, ma un make-up artist professionale può creare un aspetto naturale che esalta i tuo lati positivi e che faccia scomparire quelli negativi. Chiedete espressamente un make-up per servizio fotografico. Vai da qualcuno che conosci e ti fidi per la tua acconciatura. Se puoi incontra uno stilista che ti dia qualche consiglio prima di fare le foto, potrebbe aiutarti a scegliere la soluzione migliore e più bella. Ingaggiare esperti make-up e hair stylist ti darà quella confidenza.

Un professionista sa come tirar fuori il meglio di te.

Anche se non ti trucchi molto quotidianamente, un makeup artist professionale può creare un aspetto naturale che accentui i lati positivi e smorzi quelli negativi. Lui sa quale tipo di trucco funziona meglio per i ritratti. Questo vale anche per i capelli. Vai da qualcuno che conosci e ti fidi per la tua acconciatura. Se puoi incontra anche uno stilista che ti dia qualche consiglio prima di far le foto, potrebbe aiutarti a scegliere il tuo look e sentirti a tuo agio il giorno del servizio. Ognuno di noi vuole vedersi bella nelle proprie foto, e ingaggiare esperti makeup artist e hair stylist ti darà quella confidenza.

Sorridi!!

E’ importante sorridere nelle foto, ti darà un’immagine cordiale e dove sarai fisicamente rilassato. Un trucco per un sorriso rilassato e naturale è di respirare attraverso la bocca, e toccare con la punta della lingua i tuoi denti superiori frontali. Quando sorridiamo o ridiamo naturalmente, tendiamo a tirare indietro il mento verso il collo, evitando il doppio mento.

Questi sono dei piccoli consigli per essere più rilassati e affrontare un servizio fotografico con spensieratezza e divertimento.

© Raffaele Inglese  www.raffaeleinglese.com

L’errore che spesso fanno le spose è quello di volersi vedere come le modelle, non è impossibile affatto, ma c’è da sapere che le modelle posano per ore al giorno, studiano il portamento e fanno tutto in relazione al loro lavoro. Per essere belli basta essere se stessi.

Chi sono...

Chi sono...

Chi sono...

My Happy Wedding nasce da un’idea di Raffaele Inglese, fotografo di Gucci e con un’esperienza di 10 anni nel mondo del Wedding. Lo stile adottato nasce dal punto di incontro tra il committente e il fotografo e da una continua ricerca estetica e artistica.

Ti può interessare...