Paure Matrimonio
Organizzazione

5 Paure comuni sul matrimonio che non riguardano il COVID ecco come affrontarle

5 Paure comuni sul matrimonio e come superarle

Se ti senti sopraffatto dalla paura, sei nel panico e stressato, non ti preoccupare non sei solo. E’ una scomoda verità, l’organizzazione del matrimonio per molte coppie è una fonte di paure e stress che va di pari passo con gioia ed eccitazione per i preparitivi. Questo articolo ti aiuterà a non vivere una giornata piena di ansie e di panico col finire di oscurare la tua felicità. E’ assolutamente importante prendere il controllo dei propri sentimenti, prendersi un po’ di tempo per rilassarsi. Quando sai cosa ti preoccupa fai qualcosa di pratico per risolvere.

5 Paure comuni sul matrimonio

Far fatica a prendere una decisione

Quando si organizza un matrimonio si devono prendere un sacco di decisioni. Avete contattato i fornitori giusti? Avete scelto il vestito giusto? E la musica? Se la sensazione è quella di aver sbagliato tutto sentirete una certa fatica nel prendere una decisione. Per evitare tutto questo, una volta presa una decisione, è necessario andare avanti e focalizzarsi sulle altre decisioni. Gli impegni lavorativi e il tempo che non basta mai portano a volte a fare delle scelte frettolose. Ma come si può evitare tutto questo? Più facile a farsi che a dirsi. Non lasciarsi influenzare dagli altri. Scegliete le cose che piacciono a voi senza troppi pareri invedenti. Organizza la tua ricerca, raccogli le informazioni e fai la tua scelta. Continuare a ricercare dopo aver preso una decisione, non solo vi sottrae tempo ed energie per le altre scelte ma creerebbe solo confusione e indecisione.

Progettare la tua giornata

La creazione di un giorno di nozze che sembri maestoso per una coppia è il desiderio più grande. Fare una festa grandiosa che rispecchi il carattere, lo stile e la personalità degli sposi e che al tempo stesso impressioni i vostri ospiti. Al tempo stesso è naturale preoccuparsi che tutto fili liscio e che sia impostato secondo la vostra visione. Ancora una volta, per ridurre le vostre preoccupazioni è necessario lavorare con fornitori di fiducia, insomma dei professionisti che abbiano tutto sotto controllo e che in caso di imprevisti siano reattivi. Mantenere il tutto più semplice possibile è la chiave per una festa senza intoppi.

Pubblicità – Contiunua a leggere l’articolo sotto

matrmonio pioggia

Cosa abbiamo dimenticato?

Un po’ come capita di uscire di casa e pensare se si è dimenticato qualcosa, per il matrimonio c’è sempre il timore di aver dimenticato di prenotare qualcosa. Per evitare pensieri inutili proprio sull’altare basta semplicemente organizzarsi con una banale carta e penna. Fare una lista scritta, vi aiuta a organizzare e tenere sotto controllo la situazione. Una settimana prima del matrimonio fare un giro di chiamate non guasta. Avere anche il piano C sarà una buona medicina alle tue paure.

Segui una piccola guida per lo sposo: Kit sopravvivenza per lo sposo, 10 oggetti utili

Essere al centro dell’attenzione, no grazie!

Molte coppie non sono a loro agio quando sono al centro dell’attenzione ed è del tutto comprensibile se la cosa vi agita. Se siete a conoscenza della vostra ansia da riflettori impostate la giornata in modo da essere al centro dell’attenzione per poco e decidere di minizzare il tempo sotto i riflettori a volte può essere una scelta che aiuta a non alimentare l’ansia da prestazione. Per creare una timeline che consenta tutto questo basta parlarne con i fornitori, soprattutto con il fotografo che può optare per un servizio di reportage senza essere troppo invasivo. Ricordate non fate mai quello che non vi piace.

Condizioni meteo

Si sa, sposa bagnata sposa fortunata, ma la questione meteorologia è una vera gatta da pelare. Abbiamo organizzato tutto, il taglio del nastro, l’aperitivo all’aperto insomma anche una giornata coperta può andarci più che bene e la pioggia è un vero incubo che è sempre dietro l’angolo. Nella pianificazione di un matrimonio si possono solo creare delle alternative per risolvere incovenienti come la pioggia. Vi sveliamo un piccolo trucchetto, è vero che il meteo è altamente imprevedibile e può cambiare nel giro di poche ore ma è anche vero che la matematica e la statistica ci possono aiutare. Andate a vedere nel passato se nella vostra data c’è stato brutto tempo, potrebbe aiutarvi a scegliere meglio. Sul sito di Meteo.it c’è l’archivio. Dateci un occhio

5 Paure comuni sul matrimonio

adv

Album in pelle fatto a mano

Nonostante la crisi COVID stiamo lavorando per rendere i servizi fotografici oggetti di design fatti a mano seguendo il gusto dei clienti. Per noi è importante finalizzare i nostri prodotti con prodotti fatti a mano con le migliori materie prime.

Chi sono...

My Happy Wedding nasce da un’idea di Raffaele Inglese, fotografo di Gucci e con un’esperienza di 10 anni nel mondo del Wedding. Lo stile adottato nasce dal punto di incontro tra il committente e il fotografo e da una continua ricerca estetica e artistica.

Ti può interessare...