guest book, come funziona
Organizzazione Wedding Style

Guest book per Photo Booth invitati e sposi vediamo come funziona

Il guest book è molto apprezzato dagli invitati e gli sposi ma come funziona? Andiamo a vedere nel dettaglio. E’ un album situato nei pressi del Photo Booth e consente agli invitati o agli sposi stessi di attaccarci delle foto e scrivere delle dediche su di esso.

Photo © etsy

Guest book per Photo Booth invitati e sposi vediamo nel dettaglio

Guest Book

Il guest book per il photo booth è una vera novità per gli sposi e per gli invitati. Posizionato nell’angolo del photo booth consente agli invitati e agli sposi di poter lasciare dediche scritte e attaccare foto con facce buffe o semplicemente che ricordino quel momento. Letteralmente “guest book” vuole dire il libro degli ospiti. Lo possono usare anche gli sposi che possono attaccare le foto fatte alla cabina fotografica per conservarle al sicuro. Perché non lasciare una dedica divertente con una foto ricordo agli sposi?

guest book, come funziona
 

Pubblicità – Continua a leggere l’articolo sotto

Consegna istantanea

Il guest book consente agli sposi di vedere già il giorno dopo le foto degli invitati, le dediche e tutto quello che magari si sono persi mentre erano impegnati in altre attività. Inoltre non è da sottovalutare l’effetto sorpresa che gli sposi avranno il giorno dopo leggendo le dediche e guardando le foto degli invitati, e perché no, anche le foto di loro stessi.

All’angolo guest book ci sarà tutto il necessario e sarà così composto:

  • Album di 50 pagine, dove incollare le foto
  • Pennarelli, per scrivere le dediche
  • Colla stick atossica

Non c’è niente di meglio di uno splendido libro degli ospiti pieno di auguri scritti a mano dai propri cari.

adv

Album in pelle fatto a mano

Nonostante la crisi COVID stiamo lavorando per rendere i servizi fotografici oggetti di design fatti a mano seguendo il gusto dei clienti. Per noi è importante finalizzare i nostri album fatti a mano con le migliori materie prime.

guest book, come funziona

Chi sono...

My Happy Wedding nasce da un’idea di Raffaele Inglese, fotografo di Gucci e con un’esperienza di 10 anni nel mondo del Wedding. Lo stile adottato nasce dal punto di incontro tra il committente e il fotografo e da una continua ricerca estetica e artistica.

Ti può interessare...